menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusivismo a Chioggia, si compra 2 bastoni per i selfie e cerca di nasconderli: multato

L'uomo, un sessantenne del Padovano, ha tentato di occultare la merce appena acquistata illegalmente sotto l'asciugamano, mentre il venditore, un cittadino straniero, è fuggito

Ad essere punito, questa volta, anche l'acquirente del mercato abusivo. Un sessantenne che ha comprato due bastoni per i selfie in spiaggia, a Chioggia, mercoledì mattina, tentando poi di occultarli sotto l'asciugamano, alla vista degli operatori della polizia locale. Si tratta di un uomo del Padovano che è stato multato. Il venditore, un cittadino straniero, si è invece dato alla fuga. 

Migliaia di oggetti sequestrati

Altri 450 articoli di vario genere sono stati sequestrati, sempre in mattinata: l'ammontare dei sequestri del 2018 ha già superato quota 15 mila, la quantità record che era stata sottratta al mercato illecito lo scorso anno. Restano sempre le forti perplessità di fronte a quelle persone che, incuranti degli obblighi giuridici e morali, continuano ad alimentare il fiorente mercato illegale comprando qualsiasi genere di merce da venditori abusivi, terminali di organizzazioni criminali dedite alla contraffazione e all'evasione fiscale.

L'appello

«Sequestri, sanzioni, informazione ai bagnanti, sono tutte attività che insieme contrastano il problema dell'abusivismo commerciale – commenta il vicesindaco, Marco Veronese –, ma da sole non bastano: ricordo in tutte le sedi possibili che residenti e turisti possono contribuire e essere parte integrante della soluzione, evitando di acquistare in spiaggia, come in altri luoghi, materiale da venditori ambulanti abusivi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento