rotate-mobile
Cronaca

Nel 2012 tra le prime messe di monsignor Pizziol quelle in carcere

Giovedì 5 gennaio, alle 17, l'amministratore apostolico celebrerà nella casa circondariale femminile della Giudecca, il giorno dopo sarà nel penitenziario di Santa Maria Maggiore

Si rinnovanno anche quest’anno le celebrazioni delle messe e le occasioni di incontro della Chiesa veneziana con quanti vivono e operano nelle due strutture penitenziarie della città di Venezia.


All’inizio del nuovo anno e in coincidenza con la festa dell’Epifania l’amministratore apostolico Beniamino Pizziol si recherà in visita a entrambe le carceri per celebrare la messa e vivere un incontro con detenuti, detenute e quanti vi lavorano e operano: il monsignore sarà nel carcere femminile della Giudecca il pomeriggio di giovedì 5 gennaio, alle 17, e poi nel carcere maschile di Santa Maria Maggiore nel pomeriggio di venerdì 6 gennaio, alle ore 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel 2012 tra le prime messe di monsignor Pizziol quelle in carcere

VeneziaToday è in caricamento