menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mestre meta ambita, cresce più di Venezia. I dati di Expedia.it

Secondo l'agenzia di viaggi online i visitatori che hanno preferito gli alberghi dell'entroterra sono cresciuti del 60%. Bene anche il centro storico lagunare, con un + 35%

Le strutture alberghiere di Mestre più "gettonate" rispetto a quelle di Venezia: almeno questo è quello che emerge da uno studio di Expedia.it, il sito di prenotazione di viaggi online.

LO STUDIO. Nell'estate 2015, infatti, le ricerche nei siti del gruppo Expedia per Venezia e Mestre, rispetto al 2014 hanno totalizzato rispettivamente un +35% e un +60%, e provengono da viaggiatori del Regno Unito, Stati Uniti e Corea. Giovanni Moretto, direttore di Italy North of Expedia, ha presentato a gli albergatori veneziani nei giorni scorsi – all’hotel Ai Reali – le iniziative già avviate. «Siamo molto felici – ha detto Moretto all’incontro – di aver condiviso e festeggiato insieme ai nostri hotel partner i risultati ottenuti a Venezia, incantevole e meravigliosa città. Venezia è una destinazione molto amata dai clienti di Expedia e Hotels e per questo abbiamo investito per sviluppare i nostri programmi».


"Nel primo trimestre del 2015, Venezia ha riscontrato una crescita impressionante in termini di domanda – ha aggiunto – sino al 20% in più rispetto all'anno passato. I nostri obiettivi hanno un respiro sempre più globale, come dimostra l'incremento della domanda dai mercati internazionali, come Stati Uniti e Regno Unito, mercati di riferimento, che hanno avuto una crescita di circa il 40% rispetto al 2014, e di altri mercati in crescita come l'Australia del 60%, il Brasile del 90% e dei Paesi del Nord Europa con una media di circa il 20% anno su anno. Inoltre, i clienti di Expedia e Hotels hanno confermato la sempre maggiore preferenza nel prenotare via smartphone e tablet, nuovi canali che hanno raggiunto una crescita del 65%. La proposta che ha avuto più successo sono i pacchetti, che permettono di prenotare insieme sia il volo sia l'hotel, e anche questo prodotto ha registrato una crescita rilevante, con un + 30% rispetto al 2014".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento