menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale "al buio", a Mestre solo piazza Ferretto sarà illuminata

Scarsi i fondi destinati dal comune per le luminarie natalizie. Ornamenti soltanto nel "salotto" della città, pochi soldi anche per piazza San Marco

Natale al buio in tutta Mestre eccetto che in piazza Ferretto: Vela e comune di Venezia hanno investito la somma di 15 mila euro per le luminarie natalizie, che saranno sufficienti per coprire la piazza centrale e null'altro. In tempi di ristrettezze economiche, bisognerà accontentarsi.

Anche se il direttore Ascom di Mestre Dario Corradi, come riporta la Nuova Venezia, polemizza: un'altra occasione persa, secondo lui, per allargare il centro mestrino, dato che la piazza ha già le sue tante iniziative e si sarebbero potuti usare quei soldi per illuminare altre vie. Tiziano Scandagliato di Confesercenti, invece, ammette che poteva andare peggio, data la carenza di fondi evidenziata dalla gestione commissariale del comune.

Unica possibilità per le attività esterne alla piazza, arrangiarsi: potranno finanziarsi la loro posa, come si starebbe programmando di fare in via Caneve e in via San Girolamo, dove i commercianti sarebbero decisi ad autotassarsi per mettere le luminarie anche se non ci sarà alcuna agevolazione sull'energia elettrica. In via Mestrina invece si starebbe pensando a riproporre il mercatino e gli alberi natalizi luminosi verso corso del Popolo.

Situazione difficile anche a Venezia, dove i commercianti di piazza San Marco non potranno più contare sullo sponsor di lusso dello scorso anno (Dior) e saranno costretti a integrare i 10 mila euro concessi dal comune con un proprio contributo economico per assicurare un'illuminazione "dignitosa" all'area marciana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento