menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade e batte la testa, caricato in elicottero con verricello di 20 metri

Un mestrino di 66 anni avrebbe riportato un possibile trauma cranico nel corso di un'escursione tra i boschi di Selva di Cadore, nella provincia di Belluno

Era impegnato in un'escursione in montagna con gli amici ma, forse a causa di un piede messo in fallo, è caduto e ha colpito con la testa un grosso tronco; per questo motivo un 66enne di Mestre è stato soccorso venerdì mattina dagli specialisti del Suem e del soccorso alpino.

CON L'ELICOTTERO – L'episodio si sarebbe consumato nei boschi di Selva di Cadore, in provincia di Belluno. Per soccorrere il ferito sono arrivati sul posto gli specialisti della Val Fiorentina e l'elisoccorso di Pieve di Cadore. I sanitari hanno raggiunto il 66enne e gli hanno prestato le prime cure poi, temendo che l'uomo avesse riportato un trauma cranico, hanno preferito evitare di correre rischi e l'hanno caricato sull'elicottero utilizzando un verricello lungo 20 metri. Il velivolo ha poi accompagnato il mestrino all'ospedale di Belluno, dove è stato curato per il possibile trauma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento