menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto vigili del fuoco

Foto vigili del fuoco

Un'altra fuoriuscita di metallo fuso in fabbrica, intervento dei vigili del fuoco a Marghera

Principio di incendio alla Simar di via delle Industrie. L'inconveniente, di entità limitata, è stato arginato e il rogo domato. Nessuna conseguenza per le persone presenti

Intervento dei vigili del fuoco verso le 10 di martedì in via delle Industrie a Porto Marghera: l'allarme è scattato per un principio di incendio divampato nella fonderia "Simar" dopo la fuoriuscita di zinco fuso da un forno. Il metallo liquido è caduto nelle sottovasche di contenimento, sviluppando fiamme, fumo e vapore. Nessuna persona è rimasta ferita.

Le operazioni

Per prima si è mossa la squadra di soccorso interno; nel frattempo è stato attivato il protocollo di sicurezza con l'attivazione dei vigili del fuoco, accorsi con 12 operatori e 5 automezzi, tra cui il nucleo Nbcr. Il principio di incendio è stato estinto e il reparto messo in sicurezza. Le operazioni di soccorso, coadiuvate dal funzionario di guardia dei pompieri, sono ancora in corso verso le 13.

IMG-20180605-WA0021_wm-2

I precedenti

Pochi giorni fa qualcosa di simile era avvenuto all'ex Alcoa, sempre a Marghera, sempre senza conseguenze. Un'altra fuoriuscita di metallo incandescente, ma ben più drammatica, aveva portato il 13 maggio al ferimento di quattro operai (due dei quali veneziani) alle Acciaierie Venete di Padova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento