rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

Migranti a Malcontenta: "Gli italiani non sono razzisti, stare a Cona non va bene per noi"

Il Prefetto Boffi promette l'impegno del governo per trovare una sistemazione per 100 profughi. Diffuse intanto immagini degli interni del centro, mentre i ragazzi chiedono diritti e dicono di essere pronti a partecipare alla crescita dell'Italia

"Anche noi vogliamo contribuire al benessere dell'Italia, pagare l'affitto e le tasse - dichiara ai migranti Camara Alassane, richiedente asilo e attivista del sindacato Usb che fino a luglio si trovava a Conetta - Che fine hanno fatto i tanti soldi ammassati dall'Unione Europea per i flussi migratori? Forse pensano che siamo neri e perciò incapaci di comprendere i nostri diritti. Ma non è così. A Cona la sistemazione è ingiusta".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Migranti a Malcontenta: "Gli italiani non sono razzisti, stare a Cona non va bene per noi"

VeneziaToday è in caricamento