Colpo di sole durante la marcia, militare 25enne grave all'ospedale

Il giovane, originario del Barese, è svenuto verso le 8.30 nella caserma dei Lagunari di Malcontenta. Ora è ricoverato in terapia intensiva

La caserma dei Lagunari di Malcontenta

A un certo punto si è accasciato a terra a pochi passi dagli ufficiali che stavano coordinando una esercitazione mattutina. S.V., 25enne militare appartenente al terzo reggimento del Genio Guastatori di Udine, è stato soccorso alla caserma "Andrea Bafile" di Malcontenta, sede dei Lagunari, e subito trasportato all'ospedale Dell'Angelo di Mestre a bordo di un'ambulanza già presente da prassi sul luogo delle attività.

Si trattava di un corso intensivo e fisicamente "pesante". Le temperature elevate di questi giorni hanno fatto il resto. Il malcapitato, originario di Bitonto, in Puglia, forse per un colpo di sole è crollato al suolo verso le 8.30, durante una marcia a passo sostenuto. I militari erano già al lavoro da un'ora e mezza prima. Al momento del ricovero in ospedale la sua temperatura corporea era di circa 41 gradi, circostanza che aveva dato adito all'ipotesi che il militare potesse essere stato colpito da un attacco di meningite.

Gli esami successivi, poi, hanno scartato questa eventualità. Le condizioni del 25enne, che come gli altri compagni durante l'esercitazione indossava tuta mimetica e zaino d'ordinanza, rimangono gravi. Nel pomeriggio una serie di esami, poi ancora il ricovero in terapia intensiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento