menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sappiamo dove vanno a scuola i tuoi figli": minacce al comandante della polizia locale

Il tenente Colussi si sarebbe visto recapitare una missiva comprendente diverse offese e minacce. A Portogruaro quindi c'è un nuovo caso dopo quello che ha coinvolto il sindaco

"Sappiamo dove vanno a scuola i tuoi figli" la più classica delle minacce che questa volta è stata diretta al comandante della polizia locale di Portogruaro. Il tenente Roberto Colussi infatti, come riportano i quotidiani locali, sarebbe stato pesantemente minacciato attraverso una lettera anonima recapitatagli nella sua abitazione.

Oltre agli avvertimenti, la missiva sarebbe anche condita da numerosi pesanti insulti. Non sarebbero circolati altri dettagli, se non il fatto che il comandante sarebbe finito nel mirino dei suoi accusatori per la vicinanza che avrebbe nei confronti del primo cittadino della città del Lemene. Il comandante della polizia locale però, nient'altro portrebbe fare se non seguire e attuare le delibere della giunta.

La questione delle minacce non è nuova però a Portogruaro. Sono passati solamente pochi mesi infatti, dalla busta che il sindaco Maria Teresa Senatore si sarebbe vista recapitare a mano, il cui contenuto non era troppo diverso da quello letto dal comandante Colussi. In quell'occasione il tema della discordia era la mancata stretta di mano da parte del sindaco nei confronti di una ragazza di colore. Ora le forze dell'ordine stanno indagando per capire se dietro i due gesti sconsiderati ci sia la stessa persona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento