menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tifosi chioggiotti irrompono nello spogliatoio: minacciano l'arbitro, poi gli danneggiano l'auto

L'episodio sabato, a casa dei padovani Juniores Elite che hanno battuto 3-1 la Clodiense. Il risarcimento tocca alla squadra ospitante. Multe e squalifiche per i veneziani

Calcio, Clodiense a Saonara danneggia l'auto dell'arbitro Una brutta pagina, per il calcio nostrano, è stata scritta sabato al Lazzari di Villatora di Saonara (Padova), dove gli Juniores Elite hanno battuto 3-1 la Clodiense. A metterla nero su bianco è un comunicato della Fgic che riporta quanto avvenuto e i provvedimenti decisi dal giudice sportivo.

INSULTI, MINACCE E DANNI. L'arbitro della partita, insultato per tutto il match dalla Clodiense, aperta la porta dello spogliatoio, ha trovato ad attenderlo una quindicina di tifosi veneziani, che lo ha ingiuriato e minacciato, fino all'intervento del dirigente del Saonara e all'arrivo dei carabinieri. Accompagnato alla sua auto, l'arbitro ha notato che la carrozzeria era stata danneggiata e i tergicristalli strappati.

RISARCIMENTO, MULTE E SQUALIFICHE. Un migliaio di euro il danno riscontrato, che il giudice sportivo ha deciso sarà la squadra ospitante, il Saonara, a dover pagare, in quanto "oggettivamente responsabile della custodia dell'impianto e dell'autovettura dell'arbitro", a cui si sommano 60 euro di ammenda, sempre al Saonara, per "non aver impedito a persone non legittimate l'accesso allo spogliatoio". Alla Clodiense, invece, spetta una multa di 200 euro: 100 per il comportamento della tifoseria nei confronti dell'arbitro e altrettanti per l'ingresso nello spogliatoio con minacce e ingiurie. Per la squadra veneziana, infine, squalifica per il dirigente, l'allenatore e tre giocatori per tre giornate.

Potrebbe interessarti: https://www.padovaoggi.it/sport/calcio-clodiense-saonara-danni-auto-arbitro.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PadovaOggi/199447200092925

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento