menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molesta i clienti e poi minaccia un tabaccaio con un coltello, denunciato

E' successo ieri pomeriggio in via Paleocapa a Marghera. Un 47enne veneziano, visibilmente alterato, è entrato nella bottega prendendosela con il gestore e danneggiando l'ingresso

Momenti di terrore poco prima delle 16 di ieri pomeriggio per il proprietario di una tabaccheria di via Paleocapa a Marghera. Un 47enne veneziano, visibilmente alterato, è entrato nell'esercizio iniziando a molestare i clienti. Con fatica il gestore è riuscito a far scappare i clienti che si trovavano nella bottega e a spingere fuori l'aggressore.

Vedendosi chiudere la porta d'ingresso davanti a sé, il 47enne ha iniziato a inveire contro il tabaccaio e a minacciarlo con un coltello multiuso. Non contento, l'aggressore ha deciso di prendere a calci la porta d'ingresso e i videogiochi sul marciapiede, danneggiando tutto quello che gli capitava a tiro. Gli agenti della questura, avvisati di quanto stava accadendo, sono arrivati sul posto trovando l'uomo con ancora il coltello in mano. Dopo essere stato disarmato e tranquillizzato, l'aggressore è stato denunciato per danneggiamento aggravato e minacce aggravate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento