Minacce e persecuzioni continue, 21enne arrestato in un locale

Il giovane perseguitava da tempo il titolare di un bar in Riva Vena a Chioggia

Da tempo continuava a perseguitarlo. Lo pedinava, si presentava continuamente nel suo locale, gli telefonava, lo minacciava. Gli agenti del commissariato di Chioggia mercoledì pomeriggio hanno arrestato un 21enne del luogo, P.M., accusato di stalking nei confronti del titolare di un bar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, già destinatario della misura di prevenzione dell’avviso orale del questore, quando la polizia è arrivata era completamente ubriaco e molto agitato ed è stato colto proprio mentre minacciava e insultava la vittima, gestore di un locale su Riva Vena. L’arresto è arrivato, infatti, al culmine di numerosi episodi di stalking, dei quali il 21enne è stato protagonista negli ultimi tempi. Dopo l'arresto è stato portato in carcere.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Un festival del cicchetto a Mestre: «Tradizione gastronomica, offerta turistica di qualità»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento