menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Denny Mendez

Denny Mendez

Minacce per la madrina di colore: "Denny Mendez Miss Italia indegna"

Stasera al Mirano Summer Festival verranno decretate due reginette di bellezza. "Padrona di casa" Denny Mendez, che nel 1996 venne incoronata più bella del Paese. Ingaggiate bodyguard

"Organizzatori, attenzione. Avete invitato l'unica Miss Italia non degna di questo titolo!!!". Ragazzata o minaccia concreta? Fatto sta che stasera al Mirano Summer Festival sono state ingaggiate anche delle body guard per l'arrivo di Denny Mendez, la madrina della serata di bellezza in cui verranno elette Miss Cinema Planters Veneto e Miss Bellezza Rocchetta Veneto, che poi potranno accedere alla finale regionale di Jesolo.

 

L'attrice di colore venne eletta Miss Italia nel 1996 a Salsomaggiore Terme, dove visse dall'età di 11 anni dopo essersi trasferita da Santo Domingo. La prima reginetta di colore, che commosse l'Italia. Evidentemente a qualcuno non va giù, tanto da lasciare un foglio di carta scritto al computer con la frase incriminata sul palco del festival. Stava per essere gettato nella spazzatura dopo i concerti di ieri. Sembrava infatti un foglio finito sul palco chissà per quale motivo. Poi, invece, la scoperta della minaccia.

Una circostanza che ha colpito molto sia l'organizzatore del festival Paolo Favaretto, che si dice stupito per quanto accaduto, anche in virtù del fatto che sono passati sedici anni dall'incoronazione, e il Paese è cambiato molto, sia il neosindaco del paese veneziano Maria Rosa Pavanello, secondo cui Mirano non è intollerante. Il primo cittadino stasera sarà in giuria ed esporrà pubblicamente le proprie scuse a Denny Mendez per quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento