menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme sul treno: litiga con la madre e minaccia di uccidersi

Preoccupazione martedì mattina per una 16enne del Veneziano che ha detto ai genitori che si sarebbe gettata dal convoglio diretto a Castelfranco

Litiga in maniera furiosa con la madre e, per fargliela pagare, la avverte che di lì a poco si sarebbe buttata dal treno in corsa. Sono stati momenti di tensione martedì mattina sulla linea ferroviaria che collega Mestre a Castelfranco Veneto, nel Trevigiano. Come riporta l'edizione della Marca de "Il Gazzettino", infatti, una 16enne residente nei dintorni di Mestre ma che studia nella cittadina trevigiana ha causato non poco subbuglio durante il tragitto che da casa l'avrebbe dovuta portare a scuola.

A denti stretti prima di andarsene in stazione ha detto alla madre che si sarebbe suicidata. Di più. La adolescente ha pure chiamato il 114, il servizio di emergenza dedicato ai minori, continuando a minacciare di farla finita. Immediatamente la segnalazione è arrivata sia al Tribunale dei minori, sia alla sezione della polizia ferroviaria di Castelfranco Veneto. Gli agenti hanno contattato il capotreno, assicurandosi che la ragazzina si trovasse a bordo. Dopodiché hanno aspettato in stazione l'arrivo del convoglio. Non appena la sedicenne ha messo piede nello scalo ferroviario, è stata accompagnata negli uffici della polfer, dove poi è stata tranquillizzata dalle forze dell'ordine e raggiunta dai genitori. I quali si sono messi in viaggio dal Veneziano per riportare a casa la figlia sana e salva.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento