menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia di suicidarsi sulla chat di facebook, l'amica chiama la polizia

Un trentenne della Gazzera, parlando con una vecchia conoscente, scriveva di volersi impiccare. Lei ha avvertito la questura, e subito si sono mosse le Volanti

Minaccia il suicidio via facebook, l'amica avverte la polizia e lo salva. Durante la sera di domenica, la sala operativa della questura di Venezia ha ricevuto una chiamata al 113 in cui una donna, con tono decisamente preoccupato, ha riferito l’intenzione di un suo conoscente di volerla fare finita. La donna, infatti, aveva passato la sera a chattare su facebook con un suo vecchio conoscente il quale, trentenne ancora senza lavoro, durante la conversazione le aveva comunicato l’intenzione di volersi impiccare.

DALLA RETE ALLA CASA - La sala operativa ha immediatamente attivato le Volanti per intervenire ma, alla richiesta di fornire il numero di telefono del ragazzo o il suo indirizzo, la donna ha risposto di non esserne a conoscenza visto che si trattava solo di un vecchio conoscente da poco incontrato sul social network. Gli agenti, quindi, hanno invitato la donna ad intrattenere il più possibile l’amico in chat con la speranza di riuscire a scoprire la posizione dell’abitazione del ragazzo. Ottenuto l’indirizzo attraverso specifici accertamenti, gli operatori hanno raggiunto immediatamente la casa del giovane (residente nella zona della Gazzera, in via Miranese) che si trovava in compagnia della famiglia e che ha confermato il suo forte stato di agitazione e di depressione dovuti alla sua attuale situazione economica e lavorativa. Accertato che il ragazzo si era tranquillizzato, anche grazie alla presenza dei genitori, i poliziotti se ne sono andati riprendendo il servizio di controllo del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Politica

    Affidato all'Europa il salvataggio delle dune degli Alberoni

  • Cronaca

    Topi e sporcizia in negozio, chiuso supermercato etnico

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento