menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Si vuole uccidere", la moglie lancia l'allarme: lo trovano che sta dormendo

Allarme venerdì pomeriggio in zona Ca' Noghera, nel territorio di Venezia, per le parole di un uomo che minaccia di ucccidersi. I soccorritori arrivano in forze, ma lui è tranquillo

La conversazione o è stata travisata o il protagonista della vicenda non aveva effettivamente le intenzioni che aveva palesato. Allarme nel pieno del pomeriggio di venerdì in zona Ca' Noghera, nel territorio di Venezia. A un certo punto, infatti, le forze dell'ordine sono state allertate per una persona che aveva manifestato intenti suicidi.

O meglio, a chiamare le forze dell'ordine è stata la compagna dell'uomo, con cui poco prima aveva avuto un dialogo o telefonico o via sms che deve averla preoccupata parecchio. Al punto da indurre vigili del fuoco, sanitari del 118 e agenti a raggiungere nel più breve tempo possibile l'abitazione dell'uomo. Con autoscala e tutto l'occorrente nel caso in cui si fosse ravvisata la necessità di usare le "maniere forti". Alla fine, però, l'uomo è stato trovato a letto, intento a dormire. Dunque seduta stante l'allarme è rientrato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento