Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Minore sorpresa a rubare al supermercato: scatta la denuncia per tentato furto

Fine settimana di controlli per i carabinieri della compagnia di Portogruaro. Una 17enne sorpresa in flagrante, un 38enne denunciato perché in possesso di un grosso paio di forbici

Una minorenne denunciata per furto, un 38enne segnalato alla magistratura perché sorpreso con un paio di grosse forbici lunghe 17 centimetri e quattro giovani trovati con cocaina e hashish. Questi i risultati dei controlli messi in atto nel corso dell'ultimo fine settimana da parte dei carabinieri della compagnia di Portogruaro, che venerdì sera sono intervenuti in un noto esercizio commerciale della città del Lemene perché una 17enne di origini portoghesi aveva cercato di varcare la linea delle casse senza pagare prodotti di cosmesi che aveva nascosto sotto i vestiti. Per lei è scattata una denuncia per tentato furto aggravato. La refurtiva, del valore di 50 euro, è stata restituita ai legittimi proprietari. 

Forbici 

Nella notte tra sabato e domenica, invece, i carabinieri hanno notato un 38enne di origini marocchine residente a Portogruaro che si aggirava in maniera sospetta per il centro storico in bicicletta con fare sospetto. Bloccato e identificato, al termine della perquisizione gli è stato sequestrato un grosso paio di forbici lunghe 17 centimetri. Portato in caserma, è scattata la denuncia per "porto di armi e oggetti atti a offendere". 

Droga

Nel corso del fine settimana, poi, sono stati sorpresi con modiche quantità di droga in un occasione un 28enne residente nell'hinterland pordenonese, trovato in possesso di 1 grammo di hashish, e, in una seconda circostanza, sempre in centro a Portogruaro, 3 operai residenti in Friuli con poche dosi di cocaina e hashish. Per tutti è scattata la segnalazione in Prefettura come assuntori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minore sorpresa a rubare al supermercato: scatta la denuncia per tentato furto

VeneziaToday è in caricamento