menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mira, al via il recupero di Villa Levi Morenos: nuovo spazio pubblico e privato per tutti

Il restauro di alcune parti della bellissima villa veneta è già stato avviato dal Comune, l'obiettivo è il rilancio del luogo attraverso attività imprenditoriali e sociali

Una delle più belle ville delle Riviera del Brenta si misura con le potenzialità di nuovo centro per il rilancio delle attività imprenditoriali e sociali che cercano spazi innovativi e per il rilancio di produzione ed artigianato locali. Villa Levi Morenos ha tutte le caratteristiche per diventare il nuovo punto di riferimento per l’economia del Mirese e della stessa Rivera del Brenta.

E' allo studio infatti un programma di interventi che, grazie ad accordi di concessione d'uso, dopo il restauro, renderà utilizzabili: un'ala della villa destinata a piccola Struttura Ricettiva, uno spazio per il Fab-Lab ed il Coworking, il parco degli Orti urbani pensati però con funzioni dimostrative, vivaistiche e per coltivazioni di frutta e ortaggi venduti dalla Bottega verde della Villa e preparati nel piccolo Ristorante interno. Il corpo principale manterrà invece un utilizzo pubblico, ed oltre a mostre ed eventi potranno aprire anche dei Temporary shops.

Il Comune di Mira ha già provveduto al restauro dei due piccoli edifici staccati dalla villa ed uno di questi già funziona come InfoPoint turistico. Villa Levi Morenos verrà proposta come un organismo architettonico funzionalmente aperto all’utilizzo pubblico e privato: un sistema villa-parco come risorsa per la comunità dei cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento