menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Miss Maglietta Bagnata a Padova parla veneziano: Erika sbaraglia le sue rivali

Venerdì sera la manifestazione sul Naviglio, in zona universitaria nel capoluogo euganeo. Vince Erika Sartori, 29enne di Campagna Lupia: "E' stato un gioco più che un concorso"

Si chiama Erika Sartori, ha 29 anni, abita a Campagna Lupia ed è impiegata amministrativa la "miss maglietta bagnata Naviglio 2016". A Padova ha sbaragliato la concorrenza di altre otto concorrenti alla fascia del concorso di bellezza e simpatia che venerdì sera ha infiammato il Naviglio, boulevard dello spritz tra gli istituti universitari e porta Portello.

"E' stato più un gioco che un concorso - spiega Federico Contin, ideatore della kermesse - e le ragazze hanno capito lo spirito della competizione prestandosi ad essere bersaglio dei tanti ragazzi che si sono presentati al Naviglio armati di pistole e fucili ad acqua. Unico rammarico della serata quello di non essere riusciti a mettere insieme un numero sufficiente di mister maglietta bagnata: solo due si sono presentati all'appuntamento, ma ci riproveremo il prossimo anno". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento