menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pier, l'ex soccorritore del 118 che spopola su Facebook e sogna di diventare un modello

Il 22enne, originario di Bassano, ha lavorato a lungo in ambito sanitario. Ragazzo immagine per le serate "Trash and chic" veneziane, è richiestissimo per foto di nudo artistico

Su Facebook è ormai diventato una sorta di celebrità: la sua pagina personale ormai non riesce più a contenere le decine di richieste di amicizia di ammiratori e fan. Pier Pellencin, 22 anni, originario di Bassano ma a lungo residente a Roncade, è stato soccorritore volontario nelle fila del Suem 118 di Mestre. Ha lavorato per esempio per la Croce Verde di Marcon, finché per amore si è trasferito. Il giovane ha lasciato tutto per dedicarsi a quello che prima era semplicemente una passione: posare come modello per fotografi che si dedicano soprattutto al nudo artistico. 

Pier da tempo si dedica a questa attività in modo amatoriale e la vera notorietà è arrivata da quando ha cominciato a fare il "ragazzo immagine" per le serata "Trash&Chic" di Mestre. Giorno dopo giorno le sue apparizioni sono diventate sempre più attese, e, come spesso accade, la notorietà sui social è cresciuta di pari passo. "Dovrò aprire una pagina che mi permetta di accettare tutte le persone che chiedono di vedere le mie foto - racconta Pier - i miei ammiratori che sono sempre di più: sono già arrivate altre richeste da altri locali di tutta la regione". Insomma, una notorietà crescente per scatti che a volte lasciano davvero poco all'immaginazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento