Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Sorpreso mentre "ispezionava" alcune case per svaligiarle, 22enne in manette

Il giovane, di origine moldava e residente a Chirignago, è stato fermato ieri sera dopo un rocambolesco inseguimento dagli agenti di una volante in via Giorgione a Quinto di Treviso

Era stato scarcerato da pochi mesi, ma non ha perso il vizio. Ieri sera un 22enne di origine moldava residente a Chirignago, in "trasferta" in quel di Quinto di Treviso, è stato arrestato dalla polizia mentre stava ispezionando alcune abitazioni di via Giorgione con un complice, che è riuscito a scappare. I due, infatti, sono stati sorpresi da una volante, insospettita dai movimenti furtivi della coppia.


Alla vista dei lampeggianti i ladri si sono divisi, abbandonando sul posto una busta che conteneva un passamontagna e un paio di guanti in lattice. Il giovane, finito in manette dopo un rocambolesco inseguimento con l'accusa di resisenza a pubblico ufficiale, ha a suo carico precedenti per spendita di monete false.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso mentre "ispezionava" alcune case per svaligiarle, 22enne in manette

VeneziaToday è in caricamento