menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiede sesso a ragazze in cambio di ricariche, anziano denunciato

Il molestatore, di Portogruaro, avvicinava le giovani chiedendo di parlare perché si sentiva solo, poi scattavano le avances. Cinque casi segnalati

Avvicinava le ragazze nelle vie principali del paese. Le impietosiva, dicendo loro di essere anziano e solo. Di avere bisogno di compagnia. Poi passava alle offerte: "Posso pagarti una ricarica telefonica? Vuoi un cellulare nuovo?". Un anziano ultrasettantenne di Portogruaro, rimasto vedovo alla fine del 2012, non voleva però solo fare due parole. Chiedeva anche di avere rapporti sessuali. Da febbraio i carabinieri della compagnia locale hanno raccolto le segnalazioni di cinque ragazze tra i 16 e i 19 anni, ma il loro numero potrebbe essere più numeroso.

L'anziano, dopo essere stato identificato dai militari, è stato denunciato per molestie. Da sottolineare che nessuna delle malcapitate aveva voluto sporgere denuncia contro l'importunatore, ma per il reato per cui è stato segnalato è obbligatorio procedere da parte delle forze dell'ordine.

Il primo approccio "acclarato" a febbraio, poi si sono susseguiti gli altri. Sempre tra via Martiri della Libertà e via del Seminario. L'anziano, almeno in questi cinque casi, non avrebbe comunque toccato nemmeno con un dito le ragazze. Altrimenti il capo d'imputazione sarebbe cambiato. Oltre che dalla descrizione fisica fornita dalle malcapitate, l'importunatore è stato individuato anche perché lasciava alle interlocutrici il proprio numero di cellulare, nella speranza che potesse esserci anche un "secondo round". Il timore degli inquirenti è che altri casi di molestie, magari andati oltre, potrebbero non essere stati segnalati alle forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento