menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insegnante, architetto e artista: 52enne di San Donà sconfitta dal male

Era molto conosciuta in paese, Laura Simonetto. Intellettuale ed artista a tutto tondo, che aveva sempre mantenuto, in vita, un profilo discreto. Giovedì i funerali in duomo

Una scomparsa che ha lasciato un vuoto a San Donà. Come riporta la Nuova, si è spenta a soli 52 anni Laura Simonetto, insegnante d'arte, architetto ed artista a tutto tondo, dopo aver condotto una breve lotta contro il male che se l'è portata via.

Conosciuta per la sua solarità e l'energia che riusciva a trasmettere, se n'è andata in silenzio, nel segno di una riservatezza che l'ha sempre contraddistinta, ma non per questa limitata nelle relazioni personali. Non l'hanno mai lasciata sola, negli ultimi momenti difficili, la madre, Elda, e i due frateli, Piergiuseppe e Walter.

La sua è stata una vita dedicata all'arte, con diverse mostre organizzate in tutto il veneto, e soprattutto nelle provincie di Venezia e Treviso, che frequentava con più frequenza. Architetto capace ed esperto, artista eclettica, aveva dedicato gran parte della propria vita all'insegnamento nelle scuole, una vera e propria vocazione. Le esequie saranno celebrate giovedì alle 15.30, nel Duomo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento