menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Donà in lutto per la morte di Maria: madre dell'ad della casa di cura Giovanni XXIII

La signora aveva da poco festeggiato 97 anni con figli, nipoti e pronipoti. I funerali si terranno martedì mattina a Monastier (Treviso)

Due comunità in lutto. Si è spenta venerdì mattina Maria Sartorel, vedova di Giuseppe Geretto e mamma di Paolo, Giorgio (Virginio) e Gabriele Geretto, amministratore delegato del gruppo Sogedin che gestisce la casa di cura Giovanni XXIII di Monastier (Treviso). La notizia del lutto ha colpito la famiglia, molto conosciuta soprattutto nel territorio Sandonatese dove la signora Maria era nata e viveva, e ha destato profondo cordoglio.

Da poco 97enne

La signora Maria aveva da poco festeggiato con i figli, nipoti e i pronipoti il suo 97esimo compleanno. Una donna amata da tutti per la sua simpatia e dote dell’umorismo ma anche dalla forte umanità e dal profondo senso della famiglia. Amava passare il tempo con i figli e i nipoti ma soprattutto con i suoi pronipoti che la adoravano.

I funerali

«Nonna Maria ci ha insegnato molto. Il valore dell'amore, il senso del dovere e della famiglia. La porteremo per sempre nel nostro cuore. Come porteremo nel cuore le parole e il suo sorriso che ci ha donato fino a poche ore prima di lasciarci», fanno sapere i nipoti affranti dalla perdita della nonna alla quale erano molto legati. I funerali si svolgeranno martedì alle 10.30, nella chiesa Santa Maria Assunta di Monastier.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento