Mamma di tre bimbi muore a 39 anni per un malore

Marianna Marino viveva con la famiglia a Veternigo. Ancora da definire le date dei funerali

Ci sarebbe un malore improvviso alla base della morte di Marianna Marino, giovane madre di 39 anni residente in via Montale a Veternigo. La donna lascia tre figli: il più grande aveva appena terminato la seconda media, il secondo la terza elementare, mentre il più piccolo comincerà la scuola primaria l'anno prossimo. La notizia è riportata dai quotidiani locali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un fulmine a ciel sereno il decesso della donna, che solo qualche tempo fa era stata operata ad una gamba dopo una caduta. Ora si cercherà di capire se la morte possa essere in qualche modo collegata all'intervento o dipenda da una causa differente. Inevitabile lo sgomento per il marito, i familiari e tutte le persone che le volevano bene. Ancora da definire le date dei funerali della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ragazzo di 25 anni si è sparato e ucciso in una palestra di Marghera

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

  • Coronavirus, il bollettino di oggi: dati del contagio in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento