Rossella non ce l'ha fatta: il male l'ha spenta a 49 anni ad un mese dalle nozze

Rossella Enzo avrebbe dovuto sposarsi fra un mese con Michele Tonon, vicepresidente del Calcio Cavallino. In suo onore sarà organizzata una raccolta fondi

Si è spenta per un male incurabile, a un mese dal matrimonio. Come riporta il Gazzettino, non ce l'ha fatta Rossella Enzo, 49enne di Cavallino Treporti, prossima al grande passo con Michele Tonon, vicepresidente del Calcio Cavallino con il quale condivideva la vita da sette anni. Inevitabile lo sgomento in paese e tra i familiari. La donna, commessa in supermercato prima ed impiegata all'Ittica Center poi, era molto conosciuta in città.

Lascia il promesso sposo Michele, la madre Nerina e la sorella Mara. Domenica scorsa, in suo onore, è stato osservato un minuto di silenzio prima dell'inizio del match casalingo tra Cavallino e Ponzano. D fronte alla malattia, come ha spiegato il compagno, non si è mai abbatuta e ha sempre lottato dimostrando forza e coraggio. Finché le forze gliel'hanno concesso, ha continuato a lavorare e sperare.

Moltissime le persone che hanno voluto esprimere il proprio cordoglio per la 49enne, sempre di buon umore e con il sorriso sulle labbra. Anche il sindaco di Cavallino, Roberta Nesto, ha voluto dimostrare la propria vicinanza alla famiglia. In ricordo di Rossella sarà avviata una raccolta fondi il cui ricavato sarà devoluto alla Uildm.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento