menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morta Sandra Vidali, moglie dell'ex vicesindaco Simionato: il cordoglio di Ascom

L'associazione veneziana per il commercio si stringe attorno alla famiglia, per la perdita della donna 58enne, scomparsa venerdì pomeriggio nella sua casa circondata dai parenti

Sandra Vidali, 58enne moglie dell'ex vicesindaco Sandro Simionato, è morta venerdì pomeriggio nella sua casa di villaggio Pertini a Mestre, assistita dal marito e le figlie. Grande il cordoglio di chi l'aveva conosciuta e la solidarietà espressa alla famiglia dagli amici, i parenti e Confcommercio Ascom Venezia. 

"Siamo davvero dispiaciuti nell'apprendere questa notizia - ha commentato il presidente Roberto Magliocco - non solo per la stima nei confronti di Simionato, con il quale come associazione abbiamo potuto lavorare per un periodo proficuamente, ma anche per la moglie che sappiamo essere stata un'ostetrica dell'ospedale Civile di Venezia amata e stimata dai cittadini per la sua professionalità e umanità."

Sandra Vidali aiutava i bambini a nascere. Fra qualche giorno avrebbe compiuto 58 anni, ma la malattia che le era stata diagnosticata non le ha lasciato scampo. Il vicesindaco di Venezia ricorda la moglie scomparsa come una donna coraggiosa, tenace e impegnata nel suo lavoro, che ha svolto con passione fino all'ultimo giorno. Sempre sorridente e altruista, l'ostetrica la ricordano in tantissimi, specie le mamme e i papà che aveva seguito e continuava a formare, nei corsi pre parto da lei tenuti a Venezia. Aveva iniziato la sua carriera al Fatebenefratelli, laureandosi poi in Ostetricia, ma aveva conosciuto il marito Sandro Simionato molto prima, già alle scuole superiori e da allora non si erano più separati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento