rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca San Michele al Tagliamento

Muore una madre 38enne, San Michele piange Silvia Valvason

La donna, mamma di una bambina di otto anni, nel 2010 aveva sconfitto un brutto male. Nel dicembre 2012 si è ritrovata contro la malattia

Per un anno ha lottato con tutte le proprie forze contro la malattia, con la speranza di poter continuare a godersi ancora a lungo la propria bambina di otto anni. Si è spenta domenica a Portogruaro Silvia Valvason, la madre 38enne a cui nel dicembre del 2012 era stata diagnosticata una brutta malattia. Tredici mesi di terapie non sono bastate, ora il paese di San Michele al Tagliamento piange quella donna che ha commosso tutti per il sorriso e per l’energia con cui ha provato a combattere la malattia. Come riporta Il Gazzettino, negli ultimi mesi Silvia ha avuto pure problemi di deambulazione ma ha sempre manifestato fiducia e ottimismo.

Gli amici la ricordano come una persona dalla forza indescrivibile, che ha sempre continuato a prendersi cura della figlia assieme al marito nonostante i lunghi periodi passati in ospedale. Silvia è stata ricoverata a lungo nel centro oncologico di Aviano, ma è stata curata anche a Milano e a Portogruaro, dove è morta domenica mattina.  Nel 2010 le era stato diagnosticato un carcinoma al seno, un brutto male che in quell’occasione la madre era riuscita a sconfiggere.  

Silvia aveva lavorato a Bibione nel campeggio Capalonga in località Pineda, ma anche in alcuni hotel del litorale. La famiglia, dopo aver vissuto proprio a Bibione, si era trasferita a San Michele. Lunedì sera alla chiesa di San Michele sarà celebrata una messa per ricordarla, il funerale è previsto nella stessa chiesa martedì alle ore 14.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore una madre 38enne, San Michele piange Silvia Valvason

VeneziaToday è in caricamento