Tragedia a Eraclea, 73enne muore colpito da un malore in mare

L'allarme è scattato venerdì mattina, intorno alle 11. Sul posto sono accorsi ambulanza ed elicottero, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare

Ancora un decesso sulle spiagge del litorale veneziano, questa volta ad Eraclea, dove un turista di 73 anni, in vacanza con la famiglia, è morto in seguito ad un malore in acqua. Il drammatico episodio si è consumato venerdì mattina, intorno alle undici, quando è partito l'allarme dalle acque nei pressi della torretta di salvataggio numero due, poco distante dagli ombrelloni dell'Hotel Pineta.

Ad Eraclea Mare sono accorsi immediatamente i sanitari del 118, in ambulanza e in elicottero, che hanno cercato per circa mezz'ora di rianimare l'anziano che si sospetta essere stato colpito da sindrome d'annegamento mentre si trovava in acqua. Purtroppo però non c'è stato nulla da fare e l'uomo è deceduto sulla sabbia del litorale.

La tragedia purtroppo mentre l'anziano, di nazionalità austriaca, stava trascorrendo un periodo di vacanza come spesso aveva fatto in passato con la moglie. Due abituée della località balneare e per questo motivo conosciuti da chi frequenta d'estate la spiaggia. Naturalmente nel tratto di litorale dove si è registrata l'emergenza, per permettere anche all'elicottero di atterrare in sicurezza, sono stati allontanati bagnanti e curiosi. Ma gli sforzi dei sanitari sono comunque risultati vani, a differenza dell'anno scorso, quando gli operatori del 118 a quanto pare riuscirono a salvargli la vita in extremis per un malore simile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento