menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un infarto gli è fatale mentre gioca a tennis, muore un pradipozzese di 43 anni

Alessandro Bianchin stava partecipando, domenica mattina, ad un match sul Carso triestino. Improvviso un malore, avvisaglia di qualcosa di più grave. Inutile l'intervento del 118

Un infarto gli è stato fatale. Come riporta il Gazzettino è morto a soli 43 anni, mentre stava giocando una partita di tennis, il 43enne Alessandro Bianchin, residente a Pradipozzo. L'uomo, che partecipava in qualità di agonista ai campionati regionali, ha avvertito un malore durante un match sul Carso triestino, domenica mattina. Quello che sembrava un semplice mancamento, però, nascondeva qualcosa di ben più grave.

Il tennista, infatti, ha chiesto la sospensione del match, e dopo essersi recato negli spogliatoi, si è accasciato al suolo. Immediata è stata la chiamata al 118 da parte di Daniela Sain, responsabile della struttura sportiva nella quale stava andando in scena la partita. L'ambulanza del Suem è arrivata sul posto in pochi minuti, seguita dall'auto medica, ma la gravità della situazione non ha permesso ai sanitari di salvare la vita all'uomo, intubato e successivamente sottoposto a respirazione artificiale. Dopo circa mezzora di disperati tentativi, è stato inevitabile dichiararne il decesso. La causa, come stabilito dal medico, è un probabile infarto.

L'uomo era molto noto in città, era parte integrante della comunità e recentemente si era impegnato in prima persona nella buona riuscita della sagra di Pradipozzo, andata in scena a maggio. Sconvolti gli amici e tutti i conoscenti. I funerali, che si terranno con ogni probabilità nella parrocchia pradipozzese, non sono ancora stati fissati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento