menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dei vigili del fuoco

Foto dei vigili del fuoco

Tragedia nel Naviglio del Brenta in zona San Pietro di Stra: anziano muore annegato

L'allarme è scattato poco dopo le 17 di venerdì. Per le ricerche in azione i sommozzatori e l'elicottero dei vigili del fuoco. Stava lavorando vicino all'argine quando è finito in acqua

Sta lavorando vicino all'argine con un rastrello e finisce nel fiume morendo annegato. Tragedia poco dopo le 17 di venerdì a San Pietro di Stra dove un 94enne residente in via Barbariga, G.P., ha perso la vita nonostante gli sforzi dei soccorritori per riuscire a individuarlo in tempo. La scena davanti agli occhi della nuora, che ha chiesto subito aiuto.

Da quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, l'anziano era intento a lavorare nel giardino della sua abitazione vicino all'argine. Non è ancora chiaro il motivo per cui abbia perso l'equilibrio finendo nel Naviglio del Brenta, fatto sta che all'improvviso la vittima si ritrova in acqua. Annaspa. Tenta di salvarsi. Ma l'età e la paura rendono tutto più difficile. Nel frattempo un parente raccoglie la richiesta d'aiuto della nuora della vittima e allerta i soccorsi. Subito si alza in volo l'elicottero dei vigili del fuoco, per perlustrare la zona dall'alto e intervengono sul posto anche i sommozzatori.

Sono passate da poco le 17.15 quando i sanitari del 118 ricevono l'allerta. Sul posto viene inviata anche un'ambulanza. Tutti i soccorritori, tra forze dell'ordine e gli altri operatori, sono consapevoli che non c'è tempo da perdere. Purtroppo, però, gli sforzi si rivelano vani. Il corpo dell'anziano viene individuato a una ventina di metri dal punto in cui è finito in acqua, più o meno all'altezza di villa Pisani. L'intervento ha attirato l'attenzione di decine di automobilisti, che si sono chiesti cosa stesse accadendo tra le acque del Naviglio. Della ricostruzione della tragedia se ne sono occupati i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento