menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finisce in acqua a Porto Santa Margherita, anziano perde la vita nonostante i soccorsi

È deceduto Danilo Manzon, 85 anni di Pordenone. Poco dopo le 19 di lunedì in via Fondamenta Bissona il suo corpo è stato segnalato in acqua. Inutili i soccorsi

Inutili i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118. Per un anziano di 85 anni non c'è stato nulla da fare verso le 19.30 di lunedì a Caorle, in corrispondenza di via Fondamenta Bissona: è lì che il suo corpo privo di sensi è stato trovato in acqua. Immediati sono scattati i soccorsi, con l'arrivo a Porto Santa Margherita di un'ambulanza e delle forze dell'ordine.

Purtroppo, però, tutti gli sforzi sono risultati vani. È deceduto Danilo Manzon, medico di Pordenone. Secondo le ricostruzioni dei carabinieri l'uomo sarebbe stato colto da malore fatale mentre si trovava sulla darsena: l'anziano si era recato sul posto con l'intenzione di mettere in mare la propria barca, poi l'improvvisa tragedia.

L'allarme è stato lanciato dalla moglie, preoccupata perché l'uomo non aveva fatto ritorno a casa e non aveva dato notizie di sé. Poco dopo la scoperta dei soccorritori, che hanno trovato il corpo nell'acqua a pochi metri dal pontile della darsena. La salma è rimasta poi a disposizione della magistratura, cui spetta il compito di decidere se restituirla ai familiari per le esequie o, al contrario, se disporre ulteriori accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento