Cronaca

Malore fatale, lo trovano morto in casa: addio a dj Luca Casalucci

Ad accorgersi dell'accaduto i famigliari, verso ora di pranzo oggi. Alcuni giorni fa si era esibito a "Suoni di Marca", a Treviso. Originario di Monastier resiedeva a Musile. Per tutti "The rockfather"

Il dj Luca Casalucci

A trovarlo morto i famigliari, verso ora di pranzo oggi, martedì 23 luglio, nella sua abitazione di Musile di Piave. Probabilmente è stato colto da un malore fatale il dj Luca Casalucci, per tutti “The Rockfather”. Forse un infarto, nel sonno, mentre dormiva. 

Luca-casalucci2-2

L'ultima esibizione e il rock

Si era esibito solo pochi giorni fa a "Suoni di Marca", sulle Mura, a Treviso. Originario di Monastier Casalucci era residente a Musile, molto conosciuto nell'ambiente musicale tra le province di Treviso e Venezia. A breve avrebbe festeggiato i 40 anni di età. Durante l'anno animava spesso le serate del "Dump" ma anche dell'Home, di "Rosa e il baffo" a Bonisiolo e il "Bottegon" a Treviso. Grande appassionato di rock, decine le dediche e i messaggi di cordoglio comparsi sulla sua pagina Facebook. Sarà probabilmente un'autopsia a chiarire le esatte cause del decesso. I funerali saranno fissati nelle prossime ore.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore fatale, lo trovano morto in casa: addio a dj Luca Casalucci

VeneziaToday è in caricamento