Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Mestre Centro

È morto il dottor Montesanto, «il pediatra di tutti i bimbi di Mestre»

Era un professionista amato e apprezzato, molto attivo nella vita di comunità

È morto a 78 anni il dottor Giovanni Montesanto, punto di riferimento della pediatria a Mestre. In città era molto conosciuto e amato: tantissimi "ex bambini" lo ricordano con affetto per essere stato il medico della loro infanzia e, in molti casi, anche dei loro figli. Nei ricordi di tutti è impresso il suo volto buono e soprattutto la sua disponibilità, la generosità e l'empatia. «Una persona eccezionale», in una parola, come lo ha definito Andrea Sperandio dell'associazione Mestre Mia, di cui Montesanto era stato uno dei primi iscritti.

Il dottor Montesanto era nato a Treviso il 29 luglio 1942. A Venezia ha esercitato la professione di pediatra per tanti anni, lavorando anche all'ospedale Umberto I fino alla sua chiusura. Generazioni di bambini sono stati curati e seguiti dal dottor Montesanto, che resta nel cuore di tutta la comunità per la sua dedizione, la grande esperienza e la capacità di ascoltare le persone. Per gli amici e i conoscenti è «il pediatra di tutti i bimbi di Mestre», ma è stato anche un maestro per professionisti più giovani che iniziavano a lavorare nel suo stesso campo. Nelle ultime ore numerosi messaggi di cordoglio decantano la grande competenza e l'estrema umanità con la quale si approcciava ai piccoli pazienti: «Era un grande medico, un pediatra che ha lavorato sempre con tutta la passione che lo distingueva e che ha curato moltissime generazioni», scrivono i colleghi.

Era anche attivo nella vita di comunità, partecipava a incontri e collaborava con associazioni del territorio. Abitava in centro e aveva lo studio in via Manin. Nel 2018 Mestre Mia gli aveva reso omaggio durante un evento pubblico all'Istituto di Cultura Laurentianum donandogli un riconoscimento come "persona che si è distinta con il proprio impegno per la città".

Il dottor Montesanto si era ammalato di Covid-19 in dicembre, ma aveva superato la malattia e si era negativizzato. Altre patologie hanno portato negli ultimi tempi ad un peggioramento delle sue condizioni di salute, ma è possibile anche che il Covid abbia contribuito a debilitarlo. È morto oggi, 10 febbraio, all'ospedale dell'Angelo. Montesanto ha lasciato una figlia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto il dottor Montesanto, «il pediatra di tutti i bimbi di Mestre»

VeneziaToday è in caricamento