menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colto da malore improvviso durante una gita in bici, muore ingegnere di 74 anni

L'uomo, Francesco Molinini di 74 anni, in passato aveva condotto uno studio professionale a Mestre. Lascia la moglie ed un figlio di 33 anni. Per lui i soccorsi sono risultati vani

Dramma nella giornata di domenica a a Mareson di Forno di Zoldo, nel bellunese. Un ingegnere trevigiano di 74 anni, Francesco Molinini, ha infatti perso improvvisamente la vita dopo esser stato colpito da un attacco cardiaco mentre si trovava in sella ad una bicicletta per una scampagnata in compagnia.

MALORE IMPROVVISO

L'uomo aveva poco prima noleggiato una e-bike, ma quando è giunto alla casa di montagna del suo dentista è crollato a terra all'improvviso. Subito soccorso dal professionista e da chi era con lui, ma all'arrivo dell'elisoccorso per l'uomo non c'era purtroppo già più nulla da fare.

AVEVA APERTO UNO STUDIO A MESTRE

Francesco Molinini, che aveva lavorato all’Iri-Italistat fino al 1999 prima di mettersi in proprio aprendo uno studio professionale a Mestre, lascia la moglie Maria, ex insegnante elementare, ed il figlio Fabio di 33 anni. Da ricordare, infine, che il 74enne era un esperto nel campo della prevenzione degli incendi e faceva parte dello Sci club Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento