menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un lutto colpisce la Questura di Venezia: muore dopo una grave malattia Ivo Veronese

Il Sovrintendente era in servizio alla Squadra Mobile lagunare. I colleghi lo ricordano commossi come una persona "instancabile e professionale". I funerali mercoledì a Mestre

Un lutto ha colpito la Questura di Venezia. Nella giornata di giovedì, a causa di una grave malattia, è venuto a mancare il Sovrintendente Ivo Veronese, in servizio alla Squadra Mobile lagunare. Il Sovrintendente della Polizia di Stato aveva 57 anni e si era arruolato nel novembre 1987. Dopo aver frequentato il corso Allievi Agenti presso la Scuola Allievi Agenti “Casal Lumbroso” di Roma, è stato assegnato al Compartimento della Polizia Postale di Venezia, addetto ai servizi di vigilanza e prevenzione in quell’ambito.

Dal giugno 1993 faceva parte della squadra mobile proprio della Questura di Venezia. "Da subito si è brillantemente distinto raggiungendo ottimi risultati nel contrasto di gravi reati contro il patrimonio, commessi da pericolosi criminali anche con l’uso delle armi da fuoco - lo ricordano con una nota i colleghi -. Prezioso è stato il suo fattivo ed instancabile impegno professionale, che ha consentito alla Squadra Mobile di Venezia di sgominare una nutrita banda di rapinatori che imperversava in tutto il Veneto, specializzati negli assalti a mano armata ai danni di istituiti bancari, oreficerie e rappresentati orafi".

Nell’ultimo periodo Veronese si era impegnato al contrasto della criminalità diffusa, ottenendo anche in questo ambito ottimi risultati. Nel primo pomeriggio di giovedì la grave malattia che lo aveva recentemente afflitto lo ha strappato all’affetto della moglie, dei familiari, degli amici e colleghi. I funerali si svolgeranno alle ore 15.30 di mercoledì 30 marzo nella chiesa del Sacro Cuore di via Aleardi 61, a Mestre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento