Meolo, morto a 47 anni l'ex assessore Luca Brescaccin

Un malore improvviso mentre si trovava in casa gli è stato fatale. Vana la corsa all'ospedale, i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso

Luca Brescaccin

Una morte improvvisa, che ha stretto nel cordoglio l'intera comunità. Come riportano i quotidiani locali, un'embolia polmonare o forse un infarto - secondo i primi accertamenti - sono stati fatali a Luca Brescaccin, ex assessore del comune di Meolo. Quarantasettenne, lascia la moglie Maria Grazia e due figli, Vittoria e Nicola, rispettivamente di 17 e 15 anni.

Il malore

Brescaccin sarebbe stato colto improvvisamente da un malore ieri mattina mentre si trovava in casa. I familiari hanno allertato il 118, e proprio nel tragitto in ambulanza verso l'ospedale di Mestre avrebbe perso conoscenza. Al pronto soccorso, i medici non hanno potuto fare altro che constatarne la morte.

Il cordoglio del Comune

«Apprendiamo, con dolore, la tragica e improvvisa scomparsa del nostro concittadino Luca Brescaccin. - questo il messaggio di cordoglio dal Comune - Il sindaco Daniele Pavan, unito a tutta l’amministrazione, esprime a nome di tutta la comunità le più sentite condoglianze alla moglie, ai figli, ai genitori e alla famiglia di Luca. Meolo piange un uomo dai grandi valori, innamorato della sua famiglia e del suo paese, che ha avuto l’onore di amministrare e rappresentare. Un abbraccio alla famiglia. Riposa in pace Luca».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento