menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sulla Moglianese a Scorzè: si accascia mentre è in auto e perde la vita

Oscar Vedovato, 62enne, è rimasto vittima di un malore mentre si trovava a bordo di una Peugeot con il cugino. Quest'ultimo ha accostato ma i soccorsi si sono rivelati vani

Si sente male mentre si trova su una Peugeot 107 con il cugino e collassa. Improvvisa tragedia verso le 17 di giovedì nel territorio di Scorzè, sulla Moglianese. A un certo punto un 62enne del posto, Oscar Vedovato, agricoltore, è rimasto vittima di un malore. La richiesta d'aiuto è scattata da parte del conducente del veicolo nel territorio di Cappella di Scorzè, all'altezza del cimitero.

Il passeggero perde i sensi, cosicché il cugino accosta sulla destra, prende il telefono e allerta i famigliari. Viene subito avvisato anche il 118, che invia sul posto i sanitari. Il passeggero viene steso sulla pista ciclabile, a lato strada. Iniziano le manovre di rianimazione, ma purtroppo, nonostante gli sforzi, tutto si rivela vano. Al medico non rimane altro che constatare il decesso di Oscar Vedovato, residente non molto distante. Sempre nel territorio di Scorzè.

Durante i soccorsi sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale, che si sono occupati di ricostruire la dinamica dell'accaduto. E' possibile che a rivelarsi fatale possa essere stato un infarto. Il 62enne e il cugino stavano transitando sulla Moglianese in direzione Scorzè, c'erano alcune compere da fare e alcune commissioni da espletare. Purtroppo il viaggio si è concluso prima, in maniera tragica. Il magistrato ha già fornito il nulla osta per i funerali.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento