menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia alla Giudecca: uomo trovato privo di vita in casa. Soccorsi inutili

Si tratta di un 47enne rinvenuto privo di sensi nella sua abitazione di calle della Fonderia. Ipotesi overdose o malore. Sul posto poco dopo le 24 si sono portati i sanitari e la polizia

Non c'era più nulla da fare per un 47enne veneziano, residente alla Giudecca, trovato senza vita all'interno della sua abitazione nella serata di martedì. A lanciare l'allarme sono stati gli amici, i quali hanno subito chiesto il soccorso del personale del 118. Di fatto, però, l'uomo era già morto da qualche tempo. Sul posto sono intervenute poi anche le volanti della polizia, incaricate di far luce sul decesso.

Il veneziano sarebbe conosciuto nell'ambiente della tossicodipendenza, oltre a essere affetto da cardiopatia. Non è chiaro quali siano le cause della morte: gli investigatori stanno vagliando diverse possibilità, tra cui anche quella dell'overdose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento