menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Collassa davanti alle Poste, anziano perde la vita per un malore

La tragedia lunedì pomeriggio in corso del Popolo a Chioggia. Inutile l'intervento di un'ambulanza nell'ufficio postale. Vittima un 73enne

Di punto in bianco si sarebbe accasciato a terra privo di sensi. Proprio in corrispondenza dell'ingresso dell'ufficio postale centrale di Chioggia, in corso del Popolo. Davanti ai tanti passanti che loro malgrado hanno assistito alla scena. Tragedia lunedì pomeriggio nella città clodiense, dove un anziano di 73 anni ha perso la vita a causa di un malore fatale. Inutile l'intervento dei sanitari del 118, intervenuti con un'ambulanza verso le 16.30.

Ai medici non è rimasto altro che constatare il decesso dello sventurato, che subito dopo essere finito a terra è stato portato in alcuni uffici delle Poste. Lontano da occhi indiscreti. Sul posto infatti è dovuta intervenire anche la polizia municipale, più che altro per tenere a debita distanza alcuni curiosi (che non mancano mai in questi frangenti) che si chiedevano la ragione della presenza delle forze dell'ordine e della gente preoccupata. Nel momento in cui l'ambulanza se n'è andata vuota a tutti è stato chiaro che i timori che l'anziano non ce la facesse erano fondati. Dopodiché è intervenuto il carro funebre per la rimozione della salma. Sul fatto che sia stata una morte naturale nessun dubbio: il magistrato avrebbe difatti già dato il proprio nulla osta alle esequie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento