rotate-mobile
Cronaca

Ca' Foscari perde il "suo" rettore: morto il professor Maurizio Rispoli

L'annuncio mercoledì dall'attuale guida dell'Ateneo lagunare, Michele Bugliesi: "Una figura di grande levatura scientifica e una personalità importante nella nostra storia recente"

Ca' Foscari perde una delle figure che più hanno caratterizzato il suo recente passato. Maurizio Rispoli, ex rettore dell'Ateneo lagunare dal 1997 al 2003, è morto all'età di 79 anni. Ne dà notizia l'attuale guida dell'università, Michele Bugliesi: "Con la scomparsa di Maurizio Rispoli, Ca' Foscari perde una grande figura di studioso e un innovatore per l'importante contributo che egli ha dato come docente e in seguito come rettore - dichiara - Negli anni in cui è stato alla guida di Ca' Foscari ha avviato il processo di ammodernamento del nostro ateneo innovandolo nelle strutture e nei servizi. Sotto il suo rettorato è iniziato il processo di rinnovamento di Ca' Foscari con la riorganizzazione logistica dell'ateneo per campus seguendo i lavori di restauro dell'ex Macello che ha dato vita al campus economico San Giobbe e avviando il restauro della sede centrale, Ca' Foscari". 

Parte dell'attuale organizzazione di Ca' Foscari, dunque, la si deve a Rispoli, che prima di diventare rettore è stato, tra gli altri innumerevoli incarichi, anche direttore del master in Econonmia e Gestione dei servizi turistici: "In quegli anni ha seguito la riforma che ha introdotto la suddivisione tra le lauree triennali e lauree magistrali, contribuendo ad ammodernare l'offerta formativa di Ca' Foscari - continua Bugliesi - E' stato anche uno studioso di alto spessore scientifico e una persona sempre molto attenta al dialogo e pronta all'ascolto, sia con il personale che con gli studenti: negli anni Settanta ha fatto parte del gruppo di studiosi che ha reso l'economia aziendale uno dei settori di punta e all'avanguardia a livello internazionale.  Dagli anni Novanta ha contribuito allo sviluppo della ricerca e della didattica nell'ambito dell'economia e del management del turismo, coagulando gli interessi di ricercatori e docenti con profili scientifici talvolta anche diversi tra loro. Esprimo - conclude l'attuale rettore - il mio cordoglio personale e del dipartimento di Management e del suo direttore Gaetano Zilio Grandi e di tutto l'Ateneo nel ricordare una figura di grande levatura scientifica e una personalità importante nella storia di Ca' Foscari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ca' Foscari perde il "suo" rettore: morto il professor Maurizio Rispoli

VeneziaToday è in caricamento