menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Punto di riferimento per Ascom, una vita per i trasporti: si è spento Sergio Chiaranda

Aveva avviato la sua attività negli anni sessanta. Molto noto in città, era conosciuto anche per la sua grande passione per il canto lirico. Cantò anche in onore di Giovanni Paolo II

Si è spento a 79 anni, lasciando un grande vuoto nella comunità. Anche il mondo del trasporto e Confcommercio Ascom Venezia si stringono attorno ai familiari di Sergio Chiaranda, la moglie Eneide e i quattro figli. Molto noto in città, aveva aperto la sua ditta di trasporti negli anni sessanta e da allora si era occupato con passione di questo settore, tanto da diventare un punto di riferimento all'interno di Ascom, per il suo grande impegno nelle battaglie sindacali.

MUSICA LIRICA, LA SUA PASSIONE

La sua attività, nel tempo, ha conosciuto una crescita importante, allargata con partecipazioni in altre ditte di trasporto. Negli anni passati aveva collaborato a lavori di opere importanti tra i quali Molino Stucky, Teatro La Fenice e Mose. Altra sua grande passione, per la quale era noto, quella della musica lirica:  lui stesso un tenore, aveva vinto il Festival della canzone veneziana con "Pioggia a Venezia", e aveva avuto l'onore di cantare per papa Giovanni Paolo II durante una sua visita a Venezia. I funerali si svolgeranno sabato a Mestre alle 10 nella  chiesa di via Altobello. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento