Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Viale Cristoforo Colombo

Ha un malore in casa: inutili i soccorsi della compagna e dei sanitari del 118

Sabato mattina un 52enne di Sottomarina ha perso la vita a causa di un probabile problema cardiaco. Sul posto anche gli agenti del commissariato locale. Ok dal magistrato alle esequie

Ha accusato un malore mentre si trovava nella sua abitazione a Sottomarina. Inutili i soccorsi sabato mattina per un 52enne del posto deceduto con ogni probabilità per cause naturale. Ennesima tragedia nel territorio di Chioggia, dopo i due incidenti che sono costati la vita a una 14enne e a una 52enne.

Soccorsi inutili

Sabato sul posto si sono portati i sanitari del 118, ma purtroppo tutti gli sforzi dei medici sono risultati vani. Vista la dinamica dell'accaduto nell'abitazione della vittima, situata in zona viale Cristoforo Colombo, si sono portati anche gli agenti del commissariato locale, che hanno effettuato un sopralluogo per far luce sulla dinamica della tragedia, anche se la testimonianza della compagna del 52enne avrebbe fugato ogni dubbio.

Nulla osta per i funerali

Tant'è vero che il magistrato di turno, informato dell'accaduto, ha già fornito il nulla osta per le esequie. La vittima in passato avrebbe sofferto di patologie cardiache, non è escluso che ciò possa aver concorso al collasso dello sventurato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un malore in casa: inutili i soccorsi della compagna e dei sanitari del 118

VeneziaToday è in caricamento