menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Control room del Mose (foto d'archivio)

Control room del Mose (foto d'archivio)

Il Mose è attivo: potrebbe non essere l'ultima volta dell'anno

Il centro maree del Comune di Venezia ha previsto due picchi a 130: uno alle 10.30 di oggi, uno alle 11 di mercoledì 30 dicembre

Oramai non fa quasi più notizia: come confermato dal Centro maree del Comune di Venezia, dalle 6 di questa mattina il Mose è attivo a protezione della città storica. Anche l'ultima previsione, riferita alle 5.30 della mattina, conferma una possibile punta di alta marea a 130 centimetri alle 10.30 di oggi. Nuovi picchi, stando al bollettino, si registreranno tra questa sera e mercoledì mattina:

  • 130 centimetri alle 10.30 del 28 dicembre
  • 110 centimetri alle 21.15 del 28 dicembre
  • 120 centimetri alle 10.40 del 29 dicembre
  • 130 centimetri alle 11 del 30 dicembre

Stando alle previsioni odierne, il sistema di barriere mobili dovrebbe entrare in funzione anche nella mattinata di mercoledì.

La previsione del Centro maree

Previsioni marea (28 dicembre)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento