rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca San Marco / Piazza San Marco

Manet a Venezia, la mostra viene prorogata fino al 1 settembre

Registrati centomila visitatori a Palazzo Ducale per ammirare le opere dell'artista francese. Troppe le richieste per non tenerla ancora aperta

Tanto successo di pubblico da quasi "costringere" a prorogare l'apertura della mostra "Manet. Ritorno a Venezia", allestita a Palazzo Ducale. Se in questi giorni sono stati superati i centomila visitatori, infatti, ancora molti turisti potranno ammirare le opere dell'artista francese: "Anche a fronte delle numerose richieste - dichiarano gli organizzatori, la Fondazion Musei Civici e Sole 24 Ore Cultura - l’esposizione è stata prorogata fino a domenica 1 settembre".

A cura di Stéphane Guégan, con la direzione scientifica di Guy Cogeval e Gabriella Belli e il progetto allestitivo di Daniela Ferretti, la mostra presenta uno straordinario corpus di opere di Manet e confronti mai prima d’ora resi possibili: uno su tutti quello eccezionale tra la Venere di Urbino di Tiziano (1538) e l’Olympia, (1863) - opera che per la prima volta lascia la Francia - mettendo finalmente in luce il rapporto di Manet con l’Italia, da lui visitata in tre occasioni e, in particolare, con l’arte veneziana del Cinquecento, con la quale l’artista entrò in contatto non solo durante la sua formazione al Louvre, ma anche attraverso due soggiorni a Venezia, nel 1853 e nel 1874.

La mostra espone inoltre alcuni capolavori assoluti di Manet, come Le Déjeuner sur l’herbe (1863 -1868 c.), Le fifre (1866), La lecture (1865-73), Le balcon (1869), Sur la plage (1873), Portrait de Mallarmé (1876 ca.), giunti a Venezia grazie agli eccezionali prestiti del Musée d’Orsay - istituzione che conserva il maggior numero di capolavori dell’artista - e di altri musei internazionali, tra cui il Metropolitan Museum di New York, la Bibliothèque Nationale de France, la Courtauld Gallery di Londra, il Museum of Fine Arts di Boston, la National Gallery di Washington, l’Art Institute di Chicago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manet a Venezia, la mostra viene prorogata fino al 1 settembre

VeneziaToday è in caricamento