rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

La memoria della Shoah a Gambarare: per coltivare l'empatia, anche verso chi soffre oggi

Iniziativa nella sede di Gambarare dell'istituto scolastico Luigi Nono, in via Bassa. Il titolo ("Viaggio nella memoria - Binario 21") richiama il memoriale di Milano, dedicato a coloro che dalla stazione del capoluogo lombardo partirono per essere deportati nei campi di concentramento negli anni delle dittature nazi-fasciste. "C'è una lista delle 605 persone partite il 30 gennaio del 1944 verso Auschwitz, di cui solo in 20 sono tornati - spiega Marina Scarpa Campos, vice presidentessa dell'associazione Figli della Shoah - Ma questa vuole essere una mostra di speranza, per conoscere queste persone quando erano vive, con le loro storie, i loro legami. Lo scopo è far crescere l'empatia per queste persone, ma anche per le persone che anche oggi si trovano in difficoltà"

Sullo stesso argomento

Video popolari

La memoria della Shoah a Gambarare: per coltivare l'empatia, anche verso chi soffre oggi

VeneziaToday è in caricamento