Moto a terra sul ponte della Libertà in direzione Venezia

Quasi a piazzale Roma, verso le 17 di sabato, due ruote di traverso in carreggiata su tratto scivoloso delle due curve. Sarebbe caduta autonoma senza altri veicoli coinvolti. Traffico un po' rallentato

Piazzale Roma, archivio

Traffico un po' rallentato sabato 2 novembre, verso le 17 in direzione Venezia, quando una moto è finita a terra nel tratto scivoloso del ponte della Libertà, all'altezza delle due curve, quasi alle porte della città. Due persone a terra, conducente e passeggero, ma nessun altro veicolo coinvolto. La Municipale è intervenuta sul posto. Si tratterebbe di una caduta autonoma. Il Suem 118 è intervenuto prestando soccorso alle due persone, tra i 40 e i 50 anni, che sono state portate via in codice giallo (media gravità) e condotte all'ospedale dell'Angelo di Mestre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

  • Fiori d'arancio in casa Panatta: Adriano sposa la sua Anna a Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento