menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le immagini della GoPro fanno luce sulla tragedia: "Cristian morto dopo un'impennata"

Sarebbe emerso dalle indagini della Procura di Vicenza sull'incidente in cui è deceduto un motociclista di Santa Maria di Sala. Sbandata fatale martedì lungo il Costo, morto sul colpo

Una fuoriuscita autonoma, un tragico schianto che sembrava non avere un perché. Magari un malore improvviso, oppure un malfunzionamento della moto. Ora, però - riporta la stampa locale - nuovi dettagli emergono dalle indagini della Procura di Vicenza, che avrebbe appurato come la caduta sarebbe avvenuta in seguito ad un'impennata. Un'acrobazia che non gli ha lasciato scampo. Nell'incidente di martedì in cui è morto Cristian De Lorenzi, 41enne di Stigliano, non erano stati coinvolti altri veicoli: ha perso il controllo della sua Kmt 990 mentre correva sulla strada del Costo, nel comune vicentino di Cogollo del Cengio, e si è schiantato fuori strada perdendo la vita sul colpo.

A fugare ogni dubbio su quanto accaduto sarebbero le immagini registrate dalla telecamera GoPro che l'uomo montava sulla moto prima di partire per i suoi giri. Il magistrato aveva subito disposto il sequestro della due ruote, compreso quindi il piccolo dispositivo che avrebbe immortalato gli ultimi istanti della vita di Cristian: tra il secondo e il terzo tornante le immagini mostrerebbero la sua moto impennare e, poi, quando la ruota anteriore tocca terra, finire paurosamente fuori strada.

La GoPro serviva al centauro proprio per avere delle immagini spettacolari delle sue uscite in moto. Forse si era cimentato in quell'acrobazia fatale per dare un effetto ancor più "adrenalinico" al video che ne sarebbe uscito, purtroppo però le cose sono andate diversamente. La sua testa ha battuto sulla roccia, inutile la corsa dell'ambulanza e l'intervento dei medici del 118. Per il 41enne ogni soccorso si era rivelato inutile. Chiuse nel dolore, a Stigliano, la moglie e la figlia piccola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento