Fanno il bagno nudi vicino a piazza San Marco: maxi multa per due ultras

Tremila euro a testa dopo essere stati fermati durante una nuotata lunedì sera a Venezia

Due uomini, completamente nudi, che facevano il bagno e gridavano per attirare l'attenzione dei passanti. Ma hanno catturato anche quella dei carabinieri, che stavano pattugliando la zona e che li hanno multati con una sanzione di 3mila euro a testa. I protagonisti della bravata sono due ultras dello Slavia Praga, in trasferta in Italia per la partita della loro squadra del cuore contro l'Inter. 

Sono stati fermati lunedì in tarda serata mentre facevano il bagno in un rio alle spalle di piazza San Marco. Di fronte ai militari del nucleo natanti hanno cercato di giustificarsi dichiarando che avevano caldo, per quello si erano tuffati. Entrambi sono stati portati in caserma e sanzionati per atti contrari alla pubblica decenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffatore online per anni, lo vanno a prendere nel suo appartamento

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento