Cronaca Jesolo

Trasporta generi alimentari, ma non ha la licenza: maxi multa

Nei guai un trasportatore di nazionalità ucraina che guidava un mezzo con targa polacca

Stava trasportando merce varia e generi alimentari senza autorizzazione. Dovrà pagare una maxi sanzione un cittadino di nazionalità ucraina che venerdì è stato fermato dalla polizia municipale a Jesolo al volante di un furgone con targa polacca pieno di materiale. L'autista non aveva la licenza per i trasporti internazionali. 

Il veicolo, quindi, è stato sottoposto a fermo per tre mesi e la multa per trasporto abusivo di merci ammonta a 4.130 euro. Solo qualche giorno prima gli agenti avevano fermato il dipendente di un'azienda edile di Cavallino Treporti che trasportava tubazioni rubate in un albergo che stava effettuando dei lavori di ristrutturazione. L'uomo era stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporta generi alimentari, ma non ha la licenza: maxi multa

VeneziaToday è in caricamento